Mapei – Mapegrout Easy Flow GF

mapei-ripristino-calcestruzzo-Mapegrout-easy-flow
Mapei – Mapegrout Easy Flow
12 Giugno 2017
mapei-ripristino-calcestruzzo-Mapegrout-fmr
Mapei – Mapegrout FMR
12 Giugno 2017
Malta monocomponente tissotropica fibrorinforzata con fibre inorganiche, a ritiro compensato, resistente ai solfati, per il ripristino di strutture in calcestruzzo dove è richiesta una maggiore duttilità. Mapegrout Easy Flow GF si usa per il ripristino di strutture in calcestruzzo ammalorate quali pile, pulvini ed intradossi di viadotti autostradali, stradali e ferroviari, opere idrauliche come canali, paramenti di dighe, sfioratori, vasche di depurazione e serbatoi, pavimenti industriali in calcestruzzo e rampe di accesso. Mapegrout Easy Flow GF, mescolato con il 15,5-16,5% di acqua e lo 0,25% di Mapecure SRA, è particolarmente adatto per applicazioni mediante intonacatrice e ogniqualvolta si richiede facilità di pompaggio anche per lunghe distanze ed elevate prevalenze. Il prodotto può essere utilizzato anche senza l’aggiunta di Mapecure SRA, nel caso in cui le condizioni ambientali ne consentono una stagionatura ottimale. Mapegrout Easy Flow GF, grazie alla sua tissotropia può essere applicato, a mano o a macchina, in verticale, anche in forte spessore senza l’ausilio di armature di contrasto e l’utilizzo di casserature. Spessore massimo consigliato per strato: 50 mm. Mapegrout Easy Flow GF risponde ai requisiti minimi richiesti dalla EN?1504-3 per le malte strutturali di classe R4.

Consumo
18,5 kg/m³ per cm di spessore.

Confezioni
sacchi in polietilene sottovuoto da 25 kg;
big-bag da 1500 kg.